Chi siamo

• Italian Ministries – IM
Promotore del Congresso MISSIONE è Italian Ministries – IM, è una rete missionale italiana fondata negli anni ’90 che attualmente conta più di 130 soci (missionari) dislocati su tutto il territorio nazionale. IM è impegnata nel favorire e sostenere la missione in e dall’Italia. IM è una piattaforma al servizio dei propri associati fornendo supporto sia sul piano pastorale sia su quello amministrativo. All’interno della sua struttura organizzativa esistono anche il Gruppo Missionario Italiano GMI e il progetto di impegno umanitario internazionale Azione – NONSEISOLO.


• Organizzazione
L’organizzazione di Congresso MISSIONE è coordinata da un Comitato esecutivo composto da:
– Jonathan Gilmore, direzione generale
– Ester Montefalcone, programma
– Gian Luca Derudas (con Giuseppe Palermo), logistica
– Antonio Calò, amministrazione
– Gioele Corradini, seminari

Partecipano inoltre:
– Giuseppe De Chirico (con Giuseppe Palermo e Marco Pasquale), grafica e comunicazione
– Steve Thompson, EXPO


• Comitato di appoggio
– Andrea Crocivera e Sheila Crocivera (YFC Italia)
– Leonardo De Chirico (CERBI/AEI)
– Andrea Giorgi (Chiesa Logos, Firenze)
– Gianfranco Giuni (Teen Challenge)
– Rob Krause (Serenissima)
– Antonio Marino (NTM Italia)
– Giorgio Meregaglia (Chiesa Punto Lode, Milano)
– Cristian Nani (Porte Aperte)
– Denny Pasquale (IBEI)
– Claudia Pignatelli (WEC Italia)
– Giuseppe Rizza (CERBI/AEI)
– David Rolles (Life Church, Manchester GB)
– Gianluca Ronchi (Chiesa Pieno Vangelo, Modugno BA)


• La storia del Congresso MISSIONE
Italian Ministries organizza periodicamente un congresso missionario nazionale per informare, sfidare e formare la chiesa in Italia ad una visione per la missione.
– Il sesto MISSIONE 2016 – “La passione di Dio per la missione” (giugno 2016) si è svolto in collaborazione con altre opere cristiane (oltre 1500 partecipanti). In parallelo al Congresso si sono svolti mini-convegni gestiti da organizzazioni partner. Oratore principale: John Piper fondatore del ministero Desiring God (USA).
– Il quinto MISSIONE 2014 – “La Missione nel 21 Secolo” (novembre 2014) si è svolto in collaborazione con altre opere cristiane (oltre 400 partecipanti). In parallelo al Congresso si sono svolti mini-convegni gestiti da organizzazioni partner. Oratori principali: Lindsay Brown (Direttore Internazionale del Movimento di Lausanne) e David Robertson (Scozia).
– Il quarto MISSIONE 2012 – “Speranza in un mondo in crisi” (novembre 2012) ha posto l’enfasi sul mandato missionario della chiesa nel mondo. Il Convegno è stato realizzato in collaborazione con WEC Italia e altre opere cristiane (oltre 400 partecipanti). Vi sono stati 4 “Percorsi paralleli”. Oratore principale: Patrick Johnstone (Gran Bretagna).
– Il terzo MISSIONE 2010 – “Missione: non una passeggiata” (settembre 2010) con ha proposto una riflessione sul costo della missione. Vi sono stati 7 “Percorsi paralleli” proposti da altrettante opere cristiane. Oratore principale: Ajith Fernando (Sri Lanka).
– Il secondo MISSIONE 2008 – “Dall’estremità della terra…” (settembre 2008) ha posto l’enfasi sulla grande opportunità e responsabilità missionaria della chiesa italiana in relazione alla crescente multietnicità della società (oltre 300 partecipanti). Oratore principale: Jay Smith (Gran Bretagna).
– Il primo MISSIONE 2006 – “Oltre i confini…” (settembre 2006) ha beneficiato della presenza di diversi relatori, tra cui la presenza straordinaria di George Verwer (fondatore di Operazione Mobilitazione). A questo Congresso hanno partecipato più di 300 persone.