Lettera di presentazione

CONGRESSO MISSIONE 2018 – Passione per la Giustizia

Lettera aperta per gli anziani/pastori delle chiese locali

Caro fratello,
Un fraterno, caloroso saluto.

E’ un piacere ancora informarti di un evento importante per la chiesa in Italia. Dal 2-4 novembre 2018 si terrà CONGRESSO MISSIONE 2018. A differenza delle edizioni precedenti, questa volta il Congresso si realizzerà in tre località diverse: il 2.11 a NAPOLI, il 3.11 MILANO e il 4.11 a PALERMO, con una serata in ciascuna. E’ un formato nuovo per noi, ma ci da’ la possibilità di dare un apporto significativo alla missione in contesti locali. E’ uno sviluppo che riteniamo interessante e ti chiediamo preghiera per questa iniziativa.
– Il Congresso è giunto alla sesta edizione. Si tratta di un appuntamento a cadenza biennale sui temi della missione.
– Il Congresso è organizzato da Italian Ministries – IM, una rete di oltre 140 missionari dislocati su tutto il territorio nazionale, qualcuno anche oltre i nostri confini. IM nasce per dare un contributo affinché vi sia un maggiore impegno per la missione. Non è una realtà alternativa alla chiesa locale, anzi: esiste proprio per supportare in modo pratico la chiesa in Italia. IM non rappresenta un’agenzia missionaria o una denominazione, ma lavora esclusivamente per sensibilizzare la chiesa in Italia alla missione attraverso progetti e iniziative come, per esempio, il Congresso.
– Il Congresso vedrà la partecipazione di Louie Giglio (Passion Church, Atlanta, USA), pastore, speaker e scrittore di grande esperienza e passione.
– Il programma del Congresso si svolgerà dal pomeriggio è verrà definito località per località. In linea generale vi saranno due interventi di Louie Giglio (tradotti), momenti di informazione e testimonianza sulla missione globale, tempi di lode e di preghiera. Inoltre, in base alle opportunità locali prevediamo di aggiungere altre iniziative (forse già dal mattino) con seminari di informazione e formazione per equipaggiare i credenti italiani a vivere la missione ovunque, dall’uscio di casa propria fino all’estremità della terra.

In relazione a MISSIONE 2018, considera la possibilità di:
ACCOMPAGNARE i credenti dalla tua chiesa. Venite per ascoltare, valutare e assimilare.
INCORAGGIARE la tua e altre chiese con le quali sei in contatto, oltre a partecipare, di pregare per questo evento. Già nelle edizioni precedenti il Signore ha parlato a molti dei partecipanti. Crediamo che possa accadere anche questa volta.
SEGUIRE quei credenti che, anche grazie agli input ricevuti al Congresso, decideranno eventualmente di intraprendere un percorso missionario. Ovviamente, nella misura in cui potremo essere utili e di aiuto, siamo a completa disposizione.

Se hai delle domande o bisogno di ulteriori chiarimenti, non esitare a contattarci; il tuo apporto e il tuo contributo sono importanti. Siamo sempre grati di ricevere commenti e suggerimenti.

Grazie. Sempre avanti!

Jonathan Gilmore
Presidente di Italian Ministries

N.B.
La lettera è disponibile in formato digitale per il download